Santopadre: “Il futuro? Mantenere la serie B. Aspetto il momento giusto per parlare con i tifosi”

247

Massimiliano Santopadre torna a parlare, dopo il messaggio diffuso in settimana attraverso il sito internet della società. L’occasione, il post premiazione per la vittoria del campionato a margine della sfida contro il Como.

“Ho capito i tifosi. Dietro una contestazione non c’è mai cattiveria ma dispiacere e rammarico. Spero di incontrarli presto. Il primo passo lo farò io ma voglio trovare il momento giusto. Il futuro? L’obiettivo è mantenere la categoria. In questi mesi abbiamo capito quanto sia importante stare in serie B. Sulla squadra ci penseranno i direttori. Questa è stata una stagione difficile, perchè mi portavo dietro il fardello della retrocessione. Non meritavamo di finire in C, ma se è accaduto la colpa è anche mia. Dicono che sono un Presidente che vince solo C? L’importante è vincere. Io sono  felicissimo e dedico questa vittoria alla città”.