Tennis, B1: Junior Perugia k.o. a Lanciano

40
I gialloblù di Lepri cadono in casa degli abruzzesi, domenica ultimo turno contro i romani della Ferratella

I gialloblù di Lepri cadono in casa degli abruzzesi, domenica ultimo turno contro i romani della Ferratella

 

Ancora una sconfitta per la formazione di serie B1 dello Junior Tennis Perugia. In uno scontro incredibilmente equilibrato, con ben 5 sfide su sei terminate al terzo set, i gialloblù di capitan Lepri cadono in casa del Ct Lanciano, con i verdetti del campionato rimandati all’ultima giornata, domenica prossima, quando tra le mura amiche di via XX settembre arriveranno i romani della Ferratella.

Rammarico per i perugini, che nei match di singolare trovano il guizzo soltanto grazie a Nikodje Trivunac, vittorioso in rimonta contro Seccia.

Gilberto Casucci dopo aver ben iniziato paga dazio al bulgaro Sheyngezikht, Alessio De Berbardis crolla al terzo set contro Guerra, mentre Giulio Casucci lotta alla grande, cedendo 75 sempre al terzo set contro Rossi.

Nei doppi perentoria prestazione dei fratelli Casucci, mentre gli abruzzesi conquistano il successo finale grazie al sigillo di Sheyngezikht e Seccia, al super tie-break, contro Francesco Pipitone e Nikodje Trivunac.

Circolo Tennis Lanciano – Junior Tennis Perugia 4-2

Singolari

Leonidov Sheyngezikht b. Gilberto Casucci 36 64 63
Davide Guerra b. Alessio De Bernardis 76 46 60
Andrea Rossi b. Giulio Casucci 76 16 75
Nikodje Trivunac b. Marco Seccia 46 61 62

Doppi

Casucci/Casucci b. Rossi/Guerra 62 63
Sheyngezikht/Seccia b. Trivunac/Pipitone 64 36 105

Capitano: Andrea Lepri