L’Under 17 del Perugia Femminile parte bene in Svezia

492
Le ragazze di Cannito ok per 4-1 sulla Films SK alla Liedholm Cup

Le ragazze di Cannito ok per 4-1 sulla Films SK alla Liedholm Cup

 

Inizia bene la Liedholm Cup per le ragazze dell’Under 17 del Perugia Femminile guidate da Salvatore Cannito che, nella gara d’esordio, battono 4-1 le pari età svedesi della Films SK.

La gara, giocata all’Arena Konstgräsplan in un clima caldo e ventilato, si mette subito in discesa per le grifoncelle che vanno in vantaggio nei primi minuti con Giorgia Mencaroni e raddoppiano poco dopo con Alice Venturini. La squadra locale fatica a riorganizzarsi ma prima dello scadere della prima frazione accorcia le distanze con Elanos Mhesun Tekleab.

Nella ripresa Grifo che riparte determinato e ci pensa Giulia Properzi a realizzare la terza rete prima del definitivo 4-1 ad opera di Chiara Riccardi.

“Siamo contenti di partecipare a questo torneo – spiega mister Cannito – in particolare ringraziamo l’organizzazione per l’accoglienza e il grande clima di fair play che c’è sia in campo che fuori. Inoltre per alcune nostre ragazze è il primo viaggio all’estero quindi è un’esperienza di vita importante. Sulla gara dico che è stata impostata bene, anche fisicamente abbiamo retto l’impatto con le avversarie e commesso pochi errori”.

In attesa di conoscere il risultato dell’altra sfida, in programma alle ore 18 tra Tallboda IF e Wif, il Perugia tornerà in campo venerdì 30 giugno con un doppio impegno: alle ore 14 contro il Wif e alle ore 20 contro Tallboda.