La 3M Perugia nella ‘tana’ di Castel Franco di Sotto

    142

    La 3M Perugia nella ‘tana’ di Castel Franco di Sotto. Seconda trasferta consecutiva per la squadra di Gobbini, che cerca il riscatto dopo il ko di Roma

    Ancora una trasferta per la 3M Perugia. Dopo il ko subito la settimana scorsa in terra romana, contro Volleyrò Casal dè Pazzi, la squadra di Gobbini è chiamata a far visita (sabato 9 novembre ore 18.30) alle toscane di Castel Franco di Sotto (PI). Una sfida sulla carta piuttosto complicata, visto il buon inizio di stagione di Castel Franco, che dopo la sconfitta al tie-break contro Città di Castello, ha messo insieme cinque punti nelle successive due sfide contro Imola (vittoria 3-0) e a Quarrata (successo per 3-2).

    “E’ un avversario molto esperto – avverte il coach della 3M Perugia, Marco Gobbini – che negli anni cambia sempre molto poco e ha la possibilità di contare su un gruppo affiatato. Hanno degli ottimi centrali e sono molto forti a livello fisico. Non sarà una partita semplice, ma cercheremo di vendere cara la pelle e di riscattare la sconfitta di Roma. In settimana le ragazze hanno lavorato bene e sono convinto che faranno la giusta prestazione”.

    In Toscana, Gobbini riproporrà con tutta probabilità il sestetto delle ultime uscite. Zirotti e M’Bra ai lati, Nana e Pero centrali, Manig al palleggio, Silotto opposto e Rota libero. Il tutto, al netto del perdurare dell’indisponibilità di Mezzasoma e Mazzoni.

    La gara sarà diretta da Lorenzo Valletta e Roberto Gianninò