Sport e Motori: weekend “green” a Perugia con Satiri Auto Golf Cup

181
Sport e Motori: weekend “green” a Perugia con Satiri Auto Golf Cup. Seconda edizione con oltre 80 iscritti. Novità: gara per i più piccoli e test drive con i modelli ibridi di Fiat 500 e Panda

Sport e Motori: weekend “green” a Perugia con Satiri Auto Golf Cup. Seconda edizione con oltre 80 iscritti. Novità: gara per i più piccoli e test drive con i modelli ibridi di Fiat 500 e Panda

Tutto pronto per la seconda edizione di Satiri Auto Golf Cup, in scena sabato 5 e domenica 6 settembre al Golf club Perugia.

Saranno oltre ottanta gli atleti che si sfideranno sul green di Santa Sabina, per la maggior parte umbri ma anche provenienti da Marche, Lazio e Toscana. Novità di quest’anno è l’attenzione ai più giovani, con una giornata, il sabato, interamente dedicata al loro divertimento e ai primi approcci con il golf nella gara ‘Junior dream’, rivolta ai bambini dai 6 ai 12 anni.

Domenica, poi, largo ai professionisti nella competizione che si disputerà con formula 18 buche Stableford 3 categorie.

Oltre al primo lordo, saranno premiati i primi tre classificati di prima, seconda e terza categoria, e i primi  della categoria Lady, Senior e Junior.

Alla presentazione dell’evento, mercoledì 2 settembre a Perugia, c’erano  Silvia Satiri, titolare della Satiri Auto, Clara Pastorelli, assessore allo sport del Comune di Perugia, Domenico Ignozza, presidente Coni Umbria, e Alberto Lo Faso, responsabile amministrazione Golf club Perugia.

“Anche quest’anno – ha dichiarato Satiri – si ripropone il binomio sport e motori, uniti dalla passione, quella che hanno gli sportivi verso la propria attività sportiva e quella dei nostri clienti per le auto. Nonostante le difficoltà dovute a Covid , abbiamo deciso di potenziare questa edizione coinvolgendo i bambini, i più penalizzati in questo difficile periodo, così da potersi divertire all’aria aperta in modo sano. Inoltre, questa è l’occasione per far conoscere ai più adulti i modelli ibridi delle Fiat 500 e Panda, perché il golf è uno sport green e questa auto sono green. Ci sarà la possibilità, per chiunque vorrà venirci a trovare, di provarle su strada”.

Accanto a questo, sarà presente anche uno speciale spazio dedicato al marchio Abarth.

“Lo sport – ha affermato Pastorelli – è simbolo di ripresa e speranza per i nostri giovani . La Satiri Auto ha intelligentemente ideato una giornata per i più piccoli  che avranno la possibilità  di confrontarsi e di provare questa splendida disciplina del golf . Grazie a Satiri Auto, che con grande sensibilità, in questo difficile momento, sta cercando di unire lo spirito di rilancio di un’impresa con lo sport”.

“Satiri Auto – ha detto Ignozza – sta dando un segnale che va nella direzione che il Comitato olimpico vuole, cioè dimostrare come sia possibile organizzare eventi rivolti a giovani e meno giovani, seguendo le regole”.

“Ci fa molto piacere – ha concluso Lo Faso – che il gruppo Satiri abbia pensato ai più piccoli in quanto il golf è uno sport ‘palestra di vita’; insegna disciplina, strategia e rispetto delle regole ma è anche uno sport divertente che si pratica in un ambiente sano. Siamo contenti di ospitare tante persone questo weekend, magari ci sarà anche chi non ha mai giocato nel nostro club e si renderà conto di avere un’oasi verde a pochi minuti dal centro abitato più grande dell’Umbria”.