Lo Junior Tennis Perugia compie mezzo secolo

259
Serata di festa per il sodalizio gialloblu. I maestri:

Serata di festa per il sodalizio gialloblu. I maestri: “Sempre grati al fondatore Poppy Vinti”

 

Sono 50. Anni di storia, di emozioni, di personaggi indimenticabili. Accomunati dalla passione per il tennis, il tutto all’insegna dell’amicizia.

Lo Junior Tennis Perugia ha toccato il 3 agosto 2022 il mezzo secolo di vita: un viaggio tra passato e presente, proiettato nel futuro, doverosamente festeggiato al club di via XX settembre nel ricordo, immancabile ed emozionante, del fondatore Rodolfo ‘Poppy’ Vinti, scomparso un anno fa.

Con i Maestri Roberto Tarpani, Andrea Grasselli, Stefano Lillacci e Francesco Vazzana che oggi guidano un club forte di una tradizione solida, contraddistinto dall’attaccamento dei propri associati e da un’attività agonistica di grande livello.

“Siamo particolarmente felici di questa serata – hanno commentato i Maestri dopo la cena servita dallo chef Simone Ragni con tanto di immancabile taglio della torta celebrativa – Saremo sempre grati a Poppy per aver dato a noi ed alla città questo splendido circolo. Vogliamo continuare ad essere un punto di riferimento per le famiglie che decidono di affidarci i loro figli sapendo che qui possono crescere all’insegna di valori per noi imprescindibili quali educazione, lealtà e spirito di sacrificio”.

La grande festa, allietata nella seconda parte dal divertente intrattenimento dei ‘7 Cervelli’, è stata contrassegnata anche dal riconoscimento che il comitato regionale umbro della Federtennis, rappresentato dal presidente Roberto Carraresi e dal vice presidente Maurizio Mencaroni, ha voluto donare al club come segno di grande apprezzamento per l’attività svolta.