Baldini: “Squadre come il Pontedera ti fanno giocare male”

294
Il tecnico del Perugia presenta il match con la Vis Pesaro:
Foto: Settonce

Il tecnico del Perugia: “Ad inizio stagione quando non si perde va sempre bene. Matos tenuto in campo per creare superiorità numerica”

 

Il tecnico del Perugia Francesco Baldini, ai microfoni di Umbria TV, ha analizzato così l’1-1 casalingo col Pontedera:

“Quando non si perde, soprattutto ad inizio stagione, va sempre bene. I ragazzi non hanno voglia di perdere e questo è positivo. Il Pontedera? Giocare con squadre che giocano così è sempre difficile. Guardiola disse di Gasperini che giocare contro le sue squadre è come andare dal dentista. Stessa cosa possiamo dire noi stasera. Sapevo che poteva venir fuori una partita non bella perchè il Pontedera non ti fa giocare bene. Giocano uomo contro uomo e si allenano in maniera specifica per questo. Dalla tribuna qualcuno diceva di levare Matos. Fa parte del gioco, io l’ho tenuto in campo perchè ha la qualità per saltare l’uomo. Ho una gran voglia di rimettere in condizione Dell’Orco e l’ho fatto giocare dall’inizio. Sul gol non ce l’abbiamo fatta a risistemarci e abbiamo preso l’infilata. Serve affiatamento in difesa quando inserisci un centrale nuovo. Santoro si allenerà da domani con la squadra, mentre Paz è ancora indisponibile”.

Nicolò Brillo