Ultimi test per la Bartoccini Fortinfissi Perugia: Black Angels in campo in Romagna

    168
    Ultimi test per la Bartoccini Fortinfissi Perugia: Black Angels in campo in Romagna

    Le ragazze di Giovi restituiscono la visita alla Consolini Volley. Sirressi e Cogliandro: “Con Brescia una partenza tosta, ci serve il calore del pubblico”

     

    I lavori in casa Bartoccini Fortinfissi Perugia proseguono spediti tra sedute in palestra e sul campo di gioco. Le Black Angels continuano a sudare in vista dell’esordio in campionato dell’8 ottobre in casa contro Brescia. Di questa sfida inaugurale ne hanno parlato il libero Imma Sirressi e la centrale Asia Cogliandro in occasione della trasmissione web “Twentyone” condotta da Salvatore Giuffrida:

    “Sarà una partenza sprint, giochiamo la prima in casa contro un avversario tosto e vogliamo partire bene – ha detto Sirressi – Come andrà? Non lo so, sarà una sorpresa. Avremo bisogno del nostro pubblico. Ancora non c’è stato un vero e proprio contatto: nell’unica amichevole giocata in casa c’era un po’ di gente curiosa di vedere la squadra. Mi aspetto di vedere un PalaBarton abbastanza pieno, poi dovremo essere noi in grado di divertire e far divertire. Servirà un atteggiamento molto positivo per far vedere di essere una squadra unita, che difende tanto e che urla quando attacca. Questo fa appassionare la gente, oltre ovviamente al risultato. Le sconfitte poi fanno parte del gioco, ma da un k.o. possono arrivare tanti stimoli per rialzarci. Dovremo stare sempre insieme, mai disunirci”.

    Sulla stessa linea d’onda Asia Cogliandro:

    “In squadra abbiamo un buon mix tra ragazze molto giovani ed altre, come Imma, esperte. Siamo 12 belle ‘teste’, abbiamo la “cazzimma”. Contro Brescia sarà un big match, avremo a nostro favore il fatto di partire davanti al nostro pubblico. Sono sicura che faremo appassionare chi vorrà seguirci. Ovvio che le vittorie aiutano, ma il pubblico sa sostenerti anche se dovessero arrivare delle sconfitte. Quando si perde si è arrabbiati, ma un k.o. non determina l’andamento generale di una stagione. Il nostro è un girone molto tosto, avremo almeno 5 big match. Io però non sono preoccupata, non abbiamo nulla di meno rispetto alle nostre concorrenti. Abbiamo tanto bisogno di tifo, di gente che si appassiona e che ci segue”.

    Intanto per le Black Angels arriva un altro test nel pomeriggio di sabato 23 settembre. Le ragazze di Giovi restituiranno la visita alla Consolini Volley presso il Palazzetto di San Giovanni in Marignano. La Bartoccini ha già affrontato le romagnole nella prima amichevole stagionale in cui, al PalaBarton, vinsero tutti i 4 set disputati. Difficile individuare le scelte di formazione di Andrea Giovi. Potrebbe essere inizialmente confermata la diagonale Ricci – Viscioni, con Traballi e Kosareva in banda e Princess e Bartolini al centro. Il libero è Sirressi. Appuntamento alle ore 17.00 con live set sui social del club.