Anche il Perugia nel torneo di Fifa 23 organizzato dalla Lega B

717
Il club biancorosso rappresentato da Simone Zamboni e Denis Bianchi. Si parte dal girone con Pisa, Sudtirol e Spal 

Il club biancorosso rappresentato da Simone Zamboni e Denis Bianchi. Si parte dal girone con Pisa, Sudtirol e Spal

 

WeArena Entertainment Spa e Lega Serie B danno il via al terzo torneo di BeSports, il campionato ufficiale della Serie BKT italiana, il primo giocato su EA SPORTSTM FIFA 23.

Dopo il successo della seconda stagione, che ha prodotto un dato aggregato di copertura di oltre 12 milioni di visualizzazioni, il prossimo weekend del 1-2 aprile parte la nuova edizione che punta a un’ulteriore crescita attraverso un evento E-Sportivo di alto livello integrato con la stagione sportiva.

Tra le 17 squadre che hanno aderito ci sarà anche il Perugia, rappresentato da Simone Zamboni (in arte “SZ” numero 55 di maglia) e Denis Bianchi (in arte “Hernandez” numero 19) che giocheranno indossando la maglia biancorossa.

Si inizia sabato 1 e domenica 2 aprile e il Perugia è stato inserito nel girone A con Pisa, Sudtirol e Spal. Poi si giocherà nel corso dei successivi week-end: 22-23 aprile (Girone B), 6-7 maggio (Girone C), 13-14 maggio (Girone D), per la struttura a gironi, e 3-4 giugno per i playoff e le finali.

Nei primi quattro week-end, fino al 14 maggio, si terranno i match della regular season: i quattro gironi (tre da quattro squadre, uno da cinque) vedranno il sabato dedicato alle partite di andata e la domenica a quelle di ritorno. Sabato 3 giugno si giocheranno i playoff mentre domenica 4 giugno si terranno i quarti, le semifinali e le finali.

“Come Lega B – dice il presidente Mauro Balata – siamo molto attenti alle nuove forme di contatto con i più giovani e da tempo abbiamo avviato un progetto eSportivo. Siamo la prima Lega professionistica di calcio ad aver realizzato un campionato eSports per scoprire le nuove potenzialità di questo settore e di recente abbiamo stretto un accordo di licenza Electronic Arts che rafforza la presenza della Serie BKT nel panorama mondiale dei videogiochi”.

“Con BeSports 2021 abbiamo creato un benchmark rispetto agli eventi eSportivi organizzati in Italia – spiega il CEO e founder di WeArena Francesco Monastero. Siamo molto felici di poter tornare a dare vita ad una delle competizioni di calcio virtuale più prestigiose e storiche al fianco di un partner di così grande valore come Lega Serie B”.