Arriva la sesta edizione della Straquasar

226
Appuntamento per domenica 12 novembre al

Appuntamento per domenica 12 novembre al “Quasar Village”. Si gareggia sugli 11 kilometri

 

Torna anche quest’anno con la sua sesta edizione la “Straquasar”, gara podistica in programma domenica 12 novembre 2023 con partenza (alle ore 10) ed arrivo presso il centro commerciale “Quasar Village” di Ellera di Corciano.

La competizione si propone con il tracciato che ricalca totalmente quello dell’ultima edizione disputata nel 2022, quando era stato lievemente modificato rispetto agli anni precedenti, reso più agevole ed anche più affascinante dagli organizzatori, garantendo un maggior impatto naturale con il territorio, attraversando la campagna corcianese lungo un percorso inibito al traffico automobilistico.

La gara sarà ancora sulla distanza di quasi 11 chilometri e ad organizzarla sono le società l’Unatici Ellera Corciano, presieduta da Anna Maria Falchetti, e Cdp Atletica Perugia (la squadra del Circolo Dipendenti Perugina) insieme al fondamentale apporto dell’Archi’s Comunicazione, che si propongono ancora di far vivere una giornata di sport nel territorio all’insegna della corsa, giungendo sino alle frazioni di Solomeo e di San Mariano e lungo le arterie limitrofe. La manifestazione sarà aperta quest’anno anche al nordic walking, con partenza alle 9.30 e percorrenza dello stesso tracciato.

Sotto l’egida della Fidal Umbria e dell’Endas, a collaborare ci sono anche l’associazione L’Unanuova ed ovviamente il Quasar, insieme alla locale Amministrazione Comunale e alla Protezione Civile per garantire la massima sicurezza lungo il tracciato.

La gara podistica è aperta agli atleti tesserati Fidal, Runcard ed Enti di Promozione Sportiva (riconosciuti dal CONI) o comunque in possesso della certificazione medica agonistica in corso di validità (tesserandosi con una delle società organizzatrici).

Le iscrizioni sono possibili all’indirizzo www.icron.it (informazioni possono essere richieste al numero 360343785). E’ garantita l’assegnazione di un pacco gara a tutti i partecipanti alla gara, mentre saranno premiati i primi tre assoluti uomini e donne e i primi cinque di ognuno delle 13 categorie (due in più rispetto al passato) previste con “Gift Card” liberamente spendibili presso le attività commerciali del Quasar che hanno scelto di dare la propria disponibilità.

Premi anche alle prime tre società, che avranno il valore delle iscrizioni pagate per gli arrivati. Ci sarà di nuovo la passeggiata a favore di Avanti Tutta, nel ricordo di Leonardo Cenci.