Bartoccini: sestetto titolare ok, ora si pensa alla panchina

326
La regista di

La regista di “scorta” sarà la giovanissima Federica Braida

 

Con il sestetto base al completo è tempo di mostrare anche chi col tempo potrà ambire alle posizioni principali in campo, tra queste un’altra giovane come la regista Federica Braida.

Classe 2000 friulana DOC, con i suoi 182 cm sarà in cabina di regia agli ordini di coach Giovi.

Nonostante la giovane età vanta già una carriera ricca di esperienze nel triveneto nei vari campionati nazionali e giovanili che l’hanno portata dall’Argentario Progetto VoLei, al San Donà Volley, per poi spostarsi a Bolzano nel Neruda Volley.

Nella stagione 2019/2020 arriva la chiamata del Pav Udine, mentre la stagione seguente resta sempre nella città friulana con la maglia del GTN Volleybas.

La stagione 2020/2021 porta Federica a Martignacco ma soprattutto al suo esordio in Serie A2, con l’anno seguente che scende nuovamente in B1 con l’ASD Libellula Volley di Bra.

Nell’ultima annata ha militato tra le fila del Rothoblaas Volano ed ora si dice pronta a tornare in A2 in maglietta nera.

Una Federica Braida a tutto tondo spiega quali sono state le motivazioni che l’hanno portata a scegliere Perugia e l’Umbria come sua prossima casa.

“Mi hanno parlato molto bene della società e fin da subito ho avuto una buona impressione della dirigenza e dell’allenatore. Mi hanno colpito le ambizioni per il prossimo campionato ed ho voglia di rimettermi in gioco in questa categoria, questi fattori mi hanno spinto a prendere una decisione velocemente. Con questi presupposti mi aspetto di far parte di un gruppo competitivo che possa raggiungere ottimi risultati, personalmente poi vorrei crescere ancora di più e migliorarmi in tutti i fondamentali, vorrei fare un ulteriore salto di qualità e spero di poter dare il mio contributo.  Non vedo l’ora di vivere Perugia, non ci sono mai stata ma ne sono molto curiosa perché mi hanno detto che è una bellissima città, spero di visitarla quanto più possibile e di vedere anche alcune località dell’ Umbria che mi piacciono molto”.