Si infiammano le finali nazionali del Csi

741
Circa 500 atleti protagonisti sui campi di calcio e basket di Perugia e Corciano. Inizio in salita per le formazioni umbre

Circa 500 atleti protagonisti sui campi di calcio e basket di Perugia e Corciano. Inizio in salita per le formazioni umbre

 

Sono iniziate negli impianti sportivi di Perugia e Corciano le Finali Nazionali del Centro Sportivo Italiano, con circa 500 atleti provenienti da tutte le regioni italiane protagonisti sui campi di calcio e basket.

Per le formazioni umbre 5 squadre fra calcio a 5 e basket, ma un inizio in salita per quanto riguarda i risultati.

Doppio appuntamento quello che vede impegnati nella fase a gironi i cestisti della categoria Open.

Primi in assoluto fra gli umbri a scendere in campo – o meglio sul parquet – i ragazzi dell’Atletico Maldossi: il roster perugino ha ceduto di due punti nella gara d’esordio ai comaschi dell’A.S. Il Gigante Inverigo per 57 a 59 per poi superare nella seconda gara del pomeriggio I Furiosi di Verona (49-48).

Vincono invece la prima sfida gli Orto Boys di coach Cernicchi: 53-50 contro l’ASD Dalmazzo, piemontesi di Cuneo, ma poi devono cedere, con onore, alla tradizione cestistica dell’Emilia Romagna per 61 a 66.

Per il calcio a 5 femminile sono le ragazze del Valdipierle Cf5 ad aprire la competizione: al campo di Ponte della Pietra passa però il Forcoli per 2 a 1.

Anche l’altra umbra del calcio a 5 femminile perde all’esordio pomeridiano: la Futsal Perugia, presso gli impianti di Ponte della Pietra, cede per 1-2 contro la Polisportiva Nuova Tricase.

Nel calcio a 5 maschile, dove l’Umbria tifa i White Devils, nel turno di pomeriggio ha visto i ternani impegnati con il Collettivo Confusione di Bergamo: risultato finale deludente per i locali che cedono 5-8.

Nessuna umbra invece per la categoria Top Junior di basket che si gioca al Pala Ellera di Corciano: per i giovanissimi della pallacanestro avanti la Polisportiva Libertas S. Felice con 6 punti. Seguono Polisportiva Avigliana basket e Asd Basket Volpiano con 3. Chiudono, senza vittorie nella prima giornata, gli Argonauti ASD.

Venerdì altro turno della fase a gironi che decreterà poi le semifinaliste previste per il 15 luglio.

Inizia anche il torneo delle attività paralimpiche: si attende l’arrivo degli atleti che prenderanno parte al torneo negli impianti di Perugia e Corciano.

Domenica tutte le finali che assegneranno i 4 scudetti della stagione sportiva del Centro Sportivo Italiano.