Il Grifo scardina la resistenza della Fermana (1-0)

249
Un lampo del classe 2006 decide il match casalingo di sabato sera

Un gol di Seghetti nel finale decide la sfida del “Curi”

 

A dispetto della classifica che racconta di una Fermana ultima in classifica, il Perugia ha dovuto sudare le proverbiali 7 camicie per avere la meglio dei marchigiani nella sfida casalinga di mercoledì 14 febbraio. A decidere la sfida un gol di Seghetti al minuto 85, bravo a sfruttare un cross tagliato di Polizzi. Ma non sono mancati i rischi per i biancorossi, che, per esempio, qualche minuto dopo la rete hanno visto un pallone sbattere sul palo interno della porta difesa di Adamonis. Un brivido per i tifosi biancorossi che comunque possono festeggiare i 3 punti.

PERUGIA – FERMANA 1-0 (1-0)

PERUGIA: Adamonis, Iannoni, Paz (34′ st Cancellieri), Matos (8′ st Seghetti), Dell’Orco, Ricci (23′ st Agosti), Cudrig (34′ st Polizzi), Lisi, Torrasi (23′ st Giunti), Lewis, Mezzoni. A disp: Abibi, Yimga, Bezziccheri, Lomangino, Ebnoutalib I., Souare, Viti. All.: Formisano

FERMANA: Furlanetto, Eleuteri (44′ st Petrelli), Fort, Sorrentino, Giovinco (44′ st Semprini), Santi, Marcandella (13′ st Petrungaro), Gianelli (13′ st Scorza), Misuraca, Niang (37′ st Heinz), Carosso. A disp.: Borghetto, Mancini, Bonfigli, Condello, Locanto. All.: Protti

ARBITRO: Mattia Drigo di Portogruaro (Pilleri – Bartoluccio). IV uomo: Enrico Eremitaggio di Ancona

RETI: 40′ st Seghetti (P)

NOTE: Spettatori: 2976 spettatori di cui 57 ospiti. Ammoniti: Dell’Orco, Carosso. Recupero: 0′ pt – 5′ st

Nicolò Brillo