Heynen: “Perugia è la squadra della gente”

118
- ha detto il patron del club perugino -
foto: Sir Safety Perugia Volley Club

Heynen: “Perugia è la squadra della gente”. Show del tecnico della Sir in occasione della presentazione della squadra. Sirci: “Sponsor stateci vicini, farete bella figura”

La Sir Safety Conad Perugia si è già presentata alla grande vincendo la Supercoppa in finale contro la Lube, ma lunedì 28 settembre si è comunque tenuta una serata di kermesse presso l’Autocentri Giustozzi Volkswagen Perugia.

E’ stata l’occasione per conoscere meglio alcuni dei nuovi protagonisti della Sir 2020/2021, i quali sono stati ufficialmente insigniti di singoli soprannomi dal presidente Sirci che usa fare così con tutti i suoi atleti ad inizio stagione.

“In Supercoppa, il cuore, la forza mentale e il gruppo hanno fatto la differenza – ha detto il patron del club perugino – Abbiamo vinto e convinto nonostante due assenze importanti contro un grande avversario. Le riserve hanno dimostrato di esserci, anche gli infortunati dalla panchina hanno tifato e supportato i compagni. Dedichiamo questa vittoria ai nostri sponsor che ci permettono di avere una delle squadre più forti d’Europa. A loro dico continuate a starci vicini. Se starete con noi farete bella figura”.

E’ intervenuto poi anche l’eclettico tecnico belga Vital Heynen.

“Non sono d’accordo col presidente – ha esordito – io non conosco le parole titolari e riserve. Noi abbiamo 14 grandi giocatori supportati da un grande staff. Abbiamo vinto insieme. Se vinciamo è merito di tutti, anche dei nostri tifosi, se perdiamo però è colpa mia. Siamo in un centro rivendita Volkswagen che in tedesco significa “macchina della gente”. Ecco, la Sir deve essere la squadra della gente. L’idea quest’anno è di vincere tutto: oltre Supercoppa anche Coppa Italia e campionato”.

RIASCOLTA LE PAROLE DI VITAL HEYNEN

Nicolò Brillo