I Lupi della Sila “azzannano” il Grifo: al Marulla è 2-1

109
I Lupi della Sila

I Lupi della Sila “azzannano” il Grifo: al Marulla è 2-1. Il gol nel finale di Falcinelli vale solo per le statistiche, Bruccini e Baez gettano il Perugia verso l’incubo play-out

Fatal Cosenza per il Grifo che cade per 2-1 al “San Vito-Marulla” e sprofonda ulteriormente verso l’incubo play-out. A nulla è servito il gol di testa del subentrato Falcinelli nel finale. Bruccini, nel primo tempo, e Baez, nella ripresa, castigano gli uomini di Cosmi, davvero sottotono e pericolosi solo a sprazzi soprattutto nella ripresa. Lo specchio del momento del Perugia è la rovesciata di Buonaiuto, negli ultimi minuti di gioco, a porta praticamente sguarnita con la palla salvata dall’intervento di un difensore calabrese. Demeriti, sfortuna e un rigore negato a Iemmello costringono il Perugia alla vittoria nel prossimo incontro casalingo contro la Cremonese dell’ex Bisoli. Senza i tre punti si aprirebbero davvero scenari allarmanti.

COSENZA – PERUGIA 2-1 (1-0)

COSENZA: (3-4-1-2) Saracco; Idda, Capela, Legittimo; Corsi (37′ st Casasola), Bruccini, Sciaudone, Bittante; Baez (42′ st Carretta); Asencio, Riviere (20′ st Kone). A disp.: Quintiero, Monaco, Schiavi, D’Orazio, Laazar, Broh, Machach, Bahlouli. All.: Occhiuzzi

PERUGIA: (3-5-2) Vicario; Rosi, Gyomber (32′ st Angella), Rajkovic (1′ st Falasco); Mazzocchi, Kouan (22′ st Falcinelli), Carraro, Nicolussi Caviglia, Di Chiara; Melchiorri (1′ st Buonaiuto), Iemmello (36′ st Capone). A disp.: Fulignati, Albertoni, Righetti, Benzar, Nzita, Konatè, Dragomir. All.: Cosmi

RETI: 12′ st Bruccini (C), 29′ st Baez (C), 34′ st Falcinelli (P)

ARBITRO: Davide Ghersini di genova (Lanotte-Cipressa). IV uomo: Ivano Pezzuto di Lecce

NOTE: Ammoniti: 49′ pt Sciaudone (C), 1′ st Rosi (P), 35′ st Corsi (C). Recupero: 4′ pt – 6′ st

Nicolò Brillo