Ginnastica Ritmica: Melos Perugia protagonista a Foligno

    81

    Ginnastica Ritmica: Melos Perugia protagonista a Foligno. La squadra perugina in vetta alla classifica mista-due attrezzi

    La ginnastica ritmica grande protagonista a Foligno con le gare organizzate dalla locale società Fulginium. Al Palasport Paternesi, davanti a molti appassionati, si sono svolte la seconda prova del Campionato regionale Insieme Silver e la prima prova del Campionato regionale Insieme Gold.

    In pedana si sono affrontate le giovani atlete di cinque società: Fulginium, La Fenice Spoleto, Gymnica Bastia, Fortebraccio Perugia e Melos Perugia.

    Per quanto concerne l’Insieme Silver, sul podio per la classifica base-due attrezzi, medaglia d’oro per la squadra della Fulginium (Ginevra Angeli, Giulia Basilietti, Margherita Corea, Rosa Galli, Benedetta Gentili, Sofia Santini), seguita da quella della Fenice (Giulia Di Lello, Agnese Lovecchio, Angelica Roccetti, Ludovica Sabbatucci, Alice Valentini) e da quella della Gymnica Bastia (Francesca Cellini, Giada Cianetti, Giada Felici, Maddalena Ranchicchio, Emma Speziali); per la classifica mista-due attrezzi, 1^ la squadra della Melos Perugia composta da Sofia Agrestini, Elena Barbetta, Giada Cuglini, Teresa Curti, Alessia Paolini Paoletti e Giulia Ramberti.

    Riguardo all’Insieme Gold, per la classifica open-fune/palla, al 1° posto la squadra della Fulginium con Lucrezia Angeli, Federica Castiglionesi, Alessia Cecconi, Emma Ducci, Anna Savini e Bianca Savini.

    Le ginnaste che hanno preso parte all’Insieme Silver hanno guadagnato l’accesso alla fase nazionale di Rimini, in calendario a fine giugno.

    In merito alla gara Gold ci sarà, invece, una seconda prova regionale il 20 maggio, che servirà per aggiudicarsi la partecipazione alla finale nazionale di Fabriano del 9 e 10 giugno.

    PROMOGYM E GYMNAESTRADA

    A Torgiano, organizzato dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Turris, è andato in scena il Promogym. Si tratta dell’attività promozionale a squadre della sezione “Ginnastica per tutti”, in cui atlete e atleti si cimentano con tre attrezzi tipici della ginnastica artistica e ritmica. Le squadre erano composte da due o tre ginnasti.

    Nel Palazzetto dello sport di Torgiano si sono ritrovate le seguenti società: Turris Torgiano, CJG Tifernate Città di Castello, Junior Libertas Perugia, Spring Team Narni, Ginnastica Artistica Foligno, Ginnastica Terni, CLT Terni, Salus Terni, Albatros Bastardo/Todi.

    Nella prima fascia sono state impegnate 50 squadre e 103 atlete; nella seconda fascia 48 squadre e 97 atlete (tra cui una squadra con 3 maschi); nella terza fascia 6 squadre con 15 atlete.

    Per ciò che concerne l’Open, invece, si sono confrontate 24 squadre con 50 atlete, tra cui 2 squadre con gli attrezzi della ritmica.

    Nel corso della manifestazione torgianese, spazio anche a Gymnaestrada: molto applaudita l’esibizione di un gruppo di atlete, una novantina in tutto, in rappresentanza di sei società umbre (CJG Tifernate, Eunice Marsciano, La Fenice Spoleto, Junior Libertas Perugia, Pegaso Perugia ed Albatros Bastardo/Todi) e la performance delle 15 ginnaste del CJG Tifernate.

    L’evento  Gymnaestrada – coreografia di libera ideazione, con o senza attrezzi – ha avuto per tema “La ricostruzione”, in ricordo dell’ultimo terremoto ed era valevole per il Trofeo delle Regioni.

    Tutte le squadre, al termine della bella manifestazione di Torgiano, sono state inserite nelle fasce di merito oro, argento e bronzo e hanno ottenuto un diploma di partecipazione.