Giunti: “Dimenticare l’ultima sconfitta”

105
Giunti:

Giunti: “Dimenticare l’ultima sconfitta”. Le parole del tecnico perugino: “Contro il Foggia partita diversa. Loro molto offensivi”

Queste le parole in conferenza stampa del tecnico del Perugia Federico Giunti il giorno prima del match in terra foggiana:

“Un risultato negativo come quello contro la Pro Vercelli ti rimane addosso. Dobbiamo però dimenticare il tutto in fretta, come quando abbiamo avuto momenti estremamente esaltanti. C’è un filo molto sottile di differenza tra queste due situazioni.

Contro il Foggia sarà una partita totalmente diversa. Loro hanno una mentalità molto offensiva simile a quella del Pescara. Noi dovremo avere il coraggio di andare più volte ad attaccarloi nella loro metà campo.

I ragazzi, in questa settimana corta, hanno mostrato grande concentrazione: questo significa che hanno capito il momento. Con la società c’è stato un confronto, come è normale che sia. Il presidente e i dirigenti mi hanno ribadito la loro fiducia. Ora però questa fiducia va tradotta in campo con i risultati.

Contro la Pro Vercelli nessuno da salvare dei miei giocatori. L’espulsione di Pajac? Per me è stata eccessiva, ma ho massimo rispetto per l’operato dell’arbitro.”

Nicolò Brillo