Grifo: ecco la tabella di marcia per gli “obiettivi”

355
Grifo: gli obiettivi step by step. Salvezza certa a quota 47/48 punti, ottavo posto 57/58

Grifo: ecco la tabella di marcia per gli “obiettivi”. Salvezza certa a quota 47 punti, ottavo posto a 57

Visto che tra diciannove giorni la B ricomincia ricordo quanti punti, ipotetici, ma alcuni anche utopistici, dovrebbe conquistare il Perugia nelle dieci partite da giocare per poter centrare i vari obiettivi. Perugia attualmente dodicesimo con 36 punti:

1) per essere sicuro di evitare la retrocessione diretta, ipoteticamente quota 37 (1 punti su 30).

2) per essere sicuro di evitare il playout con lo svantaggio, ipoteticamente quota 45 (9 punti su 30).

3) per essere sicuro di evitare il playout col vantaggio, ipoteticamente quota 47 (11 punti su 30).

4) per essere sicuro di andare al preliminare con lo svantaggio, da ottavo, ipoteticamente quota 57 (21 punti su 30), da settimo, ipoteticamente quota 58 (22 punti su 30).

5) per essere sicuro di andare al preliminare con il vantaggio, da sesto, ipoteticamente quota 61 (25 punti su 30), da quinto, ipoteticamente quota 62 (26 punti su 30).

6) per andare direttamente al playoff da quarto, ipoteticamente 63 punti (27 punti su 30), da terzo, quindi da favorito, ipoteticamente quota 64 (28 punti su 30).

7) per andare in Serie A direttamente da secondo, ipoteticamente 67 punti, praticamente impossibile anche viaggiando a punteggio pieno (30 su 30). Da primo è già matematicamente impossibile perché il Benevento ha 33 punti di vantaggio e i punti in palio sono solo 30.

Danilo Tedeschini