Mente sgombra e braccio leggero, la 3M sbanca Capannori (3-1)

233
3M Perugia: contro Montesport è scontro salvezza. Le due formazioni sono appaiate a quota 6 punti. Coach Marangi: “Loro squadra molto giovane, Mirka Francia da stimolo per tutte le nostre atlete”

Mente sgombra e braccio leggero, la 3M sbanca Capannori (3-1). La squadra di Marangi celebra la ‘salvezza’ con una bella vittoria in casa della Bionatura Nottolini

La 3M Perugia che non ti aspetti. Dopo aver conquistato matematicamente la salvezza nella giornata, quella precedente, che la vista uscire sconfitta dal confronto contro Macerata e premiata dal ko di Montesport, la squadra di Guido Marangi ha sfoderato una prestazione super in casa della Bionatura Nottolini Capannori (1-3). Una vittoria meritata, che consente alle biancorosse di rimpinguare ulteriormente la classifica (27 punti) andando oltre i conti matematici.

CRONACA

Per l’occasione il tecnico Guido Marangi ha apportato qualche modifica al sestetto titolare. Dentro Marta Pero in coppia con Nana al centro e Arianna Cicogna sul lato insieme al capitano Rossit. Francia opposto, Bertinelli al palleggio e Mastroforti libero hanno completato lo starting six.

Nel primo set dopo un iniziale equilibrio, la 3M Perugia ha iniziato a tracciare il solco e ha sferrato il colpo decisivo nel finale (25-23). Nel secondo parziale la partita si è rimessa sui binari dell’equilibrio, complice la reazione delle padrone di casa e un vistoso calo delle biancorosse. Marangi ha inserito Ragnacci e Zirotti ma la musica non è cambiata (10-25). Nel terzo e quarto set la 3M è tornata a macinare gioco e punti, mettendo alle corde l’avversario, che ha avuto poche possibilità di replica (25-21, 25-15).

INTERVISTE

Guido Marangi, coach 3M Perugia

“Abbiamo disputato una delle migliori gare della stagione. Complimenti alle ragazze perché di fronte avevamo un avversario di valore. Così la salvezza è ancora più bella”.

TABELLINO

BIONATURA NOTTOLINI CAPANNORI – 3M PERUGIA 1-3 (23-25, 25-10, 21-25, 15-25)

CAPANNORI: Ranieri 27, Magnanelli 17, Roni 7, Mutti 6, Becucci 4, Bresciani 3,  Puccini 2, Battellini (L). Batori, Migliorini. N.E. Maltagliati, Miccoli. All.: Becheroni. Ass.: Lupetti.

PERUGIA: Francia 17, Nana 14, Cicogna 11, Rossit 7, Pero 7, Ragnacci 2, Zirotti 1, Tarducci 1, Terchi, Bertinelli, Mastroforti (L). All.: Marangi. Ass.: Vinti.