Nesta: “Oggi ci prendiamo la vittoria, ma per sognare serve di più”

189

Nesta: “Oggi ci prendiamo la vittoria, ma per sognare serve di più”. Il tecnico del Perugia: “A volte l’atteggiamento dei miei non mi piace. Certe pause vanno annullate”

Un Alessandro Nesta contento per la vittoria ma al tempo stesso critico con i suoi nel post-partita di Padova-Perugia.

Queste le sue parole nella conferenza stampa di fine gara:

“All’inizio abbiamo trovato meno campo e abbiamo palleggiato di più, poi sono usciti. Oggi abbiamo visto un buon Perugia, ma la B è questa. A volte tiri tanto e non fai gol. Con avversari più forti soffriamo, speriamo di cambiare rotta e fare qualche punto in più da qui alla fine.

Con questa vittoria ci siamo messi un pochino meglio in classifica. Il Padova? Per tirarsi fuori dalla bassa classifica deve fare un filotto di risultati.

A volte non capisco l’atteggiamento di qualche nostro giocatore che non capisce l’importanza di partite come queste. Ma certi atteggiamenti durano poco per fortuna. Se vogliamo fare qualcosa di importante dobbiamo però annullare queste pause.

Il messaggio è questo, nonostante la vittoria: non voglio più pause nè cali di tensione. Se vogliamo sognare dobbiamo fare di più.

Han ha alti e bassi, deve essere più costante. Lo stesso si può dire di altri. A Sgarbi faccio i complimenti 

Poche partite, grandi obiettivi. Se non facciamo di più andremo al mare prima ma non saremo ricordati”.

Nicolò Brillo