Oddo: “C’è da lavorare, ma la strada è giusta”

271
Non bastano i tre punti a placare l'ira di Oddo

Oddo: “C’è da lavorare, ma la strada è giusta”. Il tecnico del Perugia: “Con la Triestina la gara che mi aspettavo. Bene la difesa, in attacco si deve fare meglio”

Queste le parole del tecnico del Perugia Massimo Oddo al termine della sfida di Coppa Italia vinta di misura contro la Triestina.

“Direi che è stata la partita che mi aspettavo – ha sentenziato Oddo – abbiamo fatto un po’ fatica ma siamo stati ordinati, soprattutto in difesa. Bene il centrocampo nella fase di non possesso, davanti dobbiamo fare meglio e sarà il lavoro più difficile. Non ci si poteva aspettare un gioco strepitoso già oggi, anche perchè la Triestina è molto più avanti di noi sotto il profilo tattico. Hanno giocatori già rodati e di buonissimo livello. Fernandes non è acerbo, ma si deve abituare al gioco italiano. Iemmello ha fatto una gara di sacrificio. Lui isolato? Solo perchè non ci sono ancora i giusti meccanismi. I ragazzi subentrati hanno fatto bene, per me non esistono titolari e riserve. Fino ad ora abbiamo lavorato tanto a livello difensivo, è il reparto dove secondo me siamo più avanti”.

Nicolò Brillo