Perugia-Juve Stabia: Top e Flop

465
Perugia-Juve Stabia: Top e Flop. Nicolussi entra con il giusto spirito, male Balic e soprattutto Carraro. Rimandata la coppia Falcinelli-Iemmello

Perugia-Juve Stabia: Top e Flop. Nicolussi entra con il giusto spirito, male Balic e soprattutto Carraro. Rimandata la coppia Falcinelli-Iemmello

Top e Flop di Perugia-Juve Stabia. A cura di Nicolò Brillo

TOP

NICOLUSSI CAVIGLIA: A dire la verità non ci dovrebbe essere nemmeno un Grifone tra i top. Tuttavia l’ex Juventus subentra e si fa notare subito per carattere e personalità. Durante la stagione si ritaglierà il suo spazio.

FLOP

CARRARO: Quanti passaggi sbagliati, anche suggerimenti particolarmente semplici. Subito giustamente sostituito prima dell’inizio della ripresa.

BALIC: Appare troppo acerbo, ancora fuori dal contesto di squadra. Non ne giova nemmeno dal passaggio da mezzala a regista.

FALCINELLI: A volte troppo egoista, ancora deve trovare le giuste misure con il compagno di reparto Iemmello.

Le pagelle del Perugia

Vicario 6; Rosi 5,5, Gyomber 6 , Sgarbi 6, Di Chiara 5,5; Falzerano 6, Carraro 5 (1′ st Nicolussi Caviglia 6), Balic 5,5; Fernandes 6 (24′ st Buonaiuto 5,5); Falcinelli 5,5 (31′ st Melchiorri sv), Iemmello 5,5. All.: Oddo 5,5

Le pagelle della Juve Stabia

Branduani 6; Vitiello 6, Troest 6, Tonucci 6; Elia 6, Carlini 6, Mallamo 5,5, Di Gennaro 5 (26′ st Calvano 6), Germoni 5,5; Canotto 5,5 (19′ st Forte sv), Cissé 5,5 (32′ st Boateng sv). All.: Caserta 6