Ricordi in Biancorosso: quando il “Conte” Max salvò Galeone

173
Ricordi in Biancorosso: quando il
foto: Stefano Vinti

Ricordi in Biancorosso: quando il “Conte” Max salvò Galeone. Un gol di Allegri aprì le danze nella vittoria interna con l’Udinese nell’ottobre ’96. E il successo portò pace “pro tempore” fra tecnico e Gaucci

Sotto la lente d’ingrandimento di noi appassionati di calcio e di Perugia è passata una foto che ritrae Massimiliano Allegri esultare assieme a Carmine Gautieri.

Collocare l’immagine alla stagione sportiva è stato molto semplice (serie A del ’96/’97), più difficile è stato risalire alla partita.

Dopo attente analisi siamo riusciti a capire che il match in questione è un Perugia-Udinese del 27 ottobre 1996 terminato 2-1 a favore del Grifo (complimenti a chi ha risposto correttamente al quiz lanciato sulla nostra pagina facebook).

Ad andare in vantaggio dopo 6 minuti furono però i friulani con Poggi (sì, quello dalla figurina introvabile).

Ad aprire le danze della rimonta fu invece proprio il “Conte” Max, nella foto festeggiato appunto da Gautieri dopo l’1-1.

A firmare il definitivo vantaggio biancorosso fu invece Marco Negri a 20 minuti dal termine della gara.

E quella vittoria fu importante, oltre che per trascinare il Grifo ad un incredibile momentaneo quarto posto, anche per portare un po’ di sereno nel burrascoso rapporto fra il vulcanico Luciano Gaucci ed il tecnico Giovanni Galeone.

Il presidente biancorosso, al termine della sfida, dichiarò:

“Non sono sorpreso di questa posizione in classifica. Se vi ricordate bene lo avevo anche ampiamente previsto. Confermo che intendo arrivare fra le prime otto, perchè quì c’è la squadra, c’è la società, c’è l’allenatore, ci sono i tifosi. Tutte le componenti giuste per toglierci belle soddisfazioni”.

Nicolò Brillo