Rugby: Barton sconfitta nel finale a Catania

56

Rugby: Barton sconfitta nel finale a Catania. Sconfitta per 21 a 17 contro gli Amatori. Speziali: “Un errore nostro, ma i ragazzi bravissimi”

È una meta realizzata a tre minuti dallo scadere della partita a condannare la Barton rugby Perugia in terra sicula. Sabato 13 aprile, in un campo reso molto pesante dalla pioggia, gli Amatori Catania sono così riusciti a battere per 21 a 17 i biancorossi di coach Alessandro Speziali, costretti perciò a interrompere la serie di risultati positivi che durava da quattro incontri.

“Abbiamo perso – ha ammesso Speziali – a match ormai finito per un errore di gestione di un nostro pallone, altrimenti avremmo riportato a casa un meritatissimo risultato. Catania non ha mai mollato e, senz’altro, si merita il posto di classifica che occupa, avendoci pure battuto in un nostro momento di forma strepitosa. I ragazzi hanno fatto un’ottima partita, in un campo molto difficile: siamo riusciti a fare tre mete di ottima fattura, di cui l’ultima spettacolare. Torniamo da Catania, che è una trasferta molto complicata, con un punto che smuove la classifica”.

Con il punto guadagnato in Sicilia la Barton Perugia sale a 44 punti mantenendo il quarto posto in classifica.

“In 17 partite disputate – ha commentato il tecnico – solo in due occasioni non abbiamo riportato punti e in questa particolare ‘classifica’ siamo primi. Significa che il nostro rendimento medio è molto alto e di questo siamo contenti”.

Adesso per la Barton, già salva da una settimana, c’è l’ultimo appuntamento della stagione, a Pian di Massiano domenica 28 aprile, contro i Cavalieri union rugby di Prato.

“Sicuramente loro non verranno a fare una passeggiata – avverte Speziali –, ma è altrettanto vero che noi non vogliamo assolutamente chiudere il campionato con una sconfitta. Ci sarà da divertirci e ci divertiremo”.

Bingo family Amatori Catania vs Barton rugby Perugia 21-17

Marcatori: Pt – 10′ Carboni m., 22′ Florio m. Madero tr., al 38’Bellezza E. m.

St – al 4’Achraf m., Madero tr., al 25’Milizia m., Masilla tr., al 35’s.t. Cosentino m., Madero tr.

Bingo Family Amatori Catania: Borina, Virzì (al 15’s.t. Bognanni), Mazzoleni, Lucignano (al 1’s.t. Calamaro), Parasiliti(al 1’s.t. Greco), Madero, Giammario, Sapuppo, Matuk(al 14 s.t. Palmieri), Cosentino, Giustolisi(al1’s.t. Guglielmino), Mammana, Florio(al 20’s.t. D’Aleo), Achraf, Mistretta. All: Vittorio – Costantino.

Rugby Perugia: Cecchetti (al6’s.t. Macchionni), Alunni Cardinali (al 18’s.t. Gatti), Pettirossi (al 20’s.t. Milizia), Wood, Peter Rios, Fortunato, Mazzanti, Bellezza, Battistacci, Masilla, Bellezza E., Magi, Crotti, Carboni, Vizioli. All: Speziali.

Arbitro: Franco Rosella (RM).