Under 13 e 15: La Libertas Perugia sorride

569
Under 13 e 15: La Libertas Perugia sorride. Nel weekend due importanti vittorie per il settore giovanile della società della Piscina Pellini 

Under 13 e 15: La Libertas Perugia sorride. Nel weekend due importanti vittorie per il settore giovanile della società della Piscina Pellini

Continuano le vittorie nel settore giovanile per la Libertas Rari Nantes Pallanuoto, che sabato 23 novembre a Perugia conquista altri 3 punti nel campionato regionale con la formazione Under 13 C e domenica 24, con la categoria Under 15 si accaparra il pass per accedere al girone eccellenza.

Per gli Under 13, la vittoria di sabato è della formazione “C”, l’unica mista (maschi e femmine), che batte il Team Marche PN Moie 13 a 8.

I perugini sono sempre in vantaggio, ma il risultato rimane in bilico fino alla quarta frazione di gioco, quando i giovani atleti/e guidati dai coach Emanuele Grassi e Francesco Testi, fanno loro l’incontro, seminando gli avversari.

Libertas Rari Nantes Perugia Under 13: Tini Alessandro; Santi Lorenzo 6; Poponesi Pietro 1; Spampinato Stefano 2; Sebastiani Matteo; Capparelli Francesco 2; Cesarini Pietro; Lazzarin Alvise 1; Di Micco Alessandro; Dottori Cristina; Del Furia Irene; Santarelli Silvia 1.

Gli Under 15 invece soffrono un po’ nella vasca avversaria di Tolentino e arrivano alla vittoria superando i marchigiani di una rete.

4-5 a favore del Perugia il risultato finale: la Libertas RN porta però in trasferta una squadra rimaneggiata, con tanti giocatori di categoria inferiore, in quanto ha già in tasca la vittoria della fase preliminare del campionato interregionale Marche-Umbria e vuole far fare esperienza ai più giovani.

La società perugina chiude dunque a punteggio pieno questa prima fase, assicurandosi un posto nel campionato eccellenza, che inizierà dopo le festività natalizie.

Libertas Rari Nantes Perugia Under 15: Bevilacqua M.; Dottori P.; Cioci A.; Montagnini D. 1; Bartocci R. 1; Bacchi G.; Ceccarelli  E.; Cofone D.; Fortunelli E. 2; Poponesi P.; Ferrini E. 1; Testi S.; Bartolini F.; Reami E. Tecnico: Lars Christian Regni.