Pallanuoto: buona la prima per la Libertas nella sfida salvezza con Torino

201
I perugini trionfano 11-10 sui piemontesi. Il 29 Giugno gara 2

I perugini trionfano 11-10 sui piemontesi. Il 29 Giugno gara 2

   

Buona la prima per la Libertas Rari Nantes Perugia, che si aggiudica gara 1 del play-out per la permanenza in B in un match per nulla semplice, contro un’Acquatica Torino preparata e determinata.

Mercoledì 29 giugno gara 2 a Torino, dove le due formazioni daranno il tutto per tutto per agguantare la salvezza.

CRONACA

I piemontesi partono forte, chiudendo il primo quarto in vantaggio di una rete, con realizzazioni puntuali e precise dalla distanza.

Nella seconda frazione si staccano  dagli avversari con una carambola da fuori, ma a meno di quattro minuti dall’intervallo lungo arriva la risposta dei casalinghi, che prima recuperano e poi si portano in vantaggio di 2 lunghezze, archiviando un parziale di 5-2.

Il terzo tempo rimane in equilibrio, nell’ultimo quarto invece il gioco si fa avvincente: i perugini raggiungono il massimo vantaggio (10-7) con una palomba; subito dopo l’Aquatica si aggiudica una rete sulla linea di porta, ma si vede anche annullare un goal per non aver battuto.

Un’altra palomba  allunga di nuovo il passo della società umbra e il Torino tenta il tutto per tutto avvicinandosi con una realizzazione da fuori e una in superiorità numerica a 19 secondi dal termine. Al fischio finale il tabellone segna 11-10 a favore della Libertas Rari Nantes.

Libertas Rari Nantes Perugia – Aquatica Torino 11-10     

Parziali: 3-4, 5-2, 1-1, 2-3

Libertas Rari Nantes Perugia: Bevilacqua, Chiucchiù 2, Cimbali M., Calandra, Cimbali N., Fagugli 2, Renna 2, Fiaschi, Latanza 1, Bartocci 2, Grassi 2, Testi , Arcangeli. All.: Arcangeli

Aquatica Torino: Germano, Maric 1, Rosa 1, Strazzer N. , Potop, Sartori, Bianchini 4, Zoupas 1, Alcibiade, Maglio, Strazzer E. 1, Falaschi, Paletti 2. All.: Katsiberis

Arbitri: Sponza – Rondoni

Note: 3 su 7 le superiorità messe a segno da Perugia, più 2 TR su 2;  3 su 8 le superiorità realizzate dagli ospiti, più 1 TR su 1