Baldini: “Entella del nostro stesso livello”

675
Il tecnico del Perugia dopo il 2-2 con la Vis Pesaro:
foto: Settonce

Il tecnico del Perugia alla vigilia del ‘monday night’: “Lavoriamo per migliorare la fase realizzativa. Incontriamo una squadra ritrovata”

 

Il tecnico del Grifo Francesco Baldini è tornato in conferenza stampa nella giornata di domenica 29 ottobre per presentare la sfida serale di lunedì con la Virtus Entella (si gioca al “Curi” con inizio alle ore 20.45).

“Abbiamo la seconda miglior difesa e il quinto/sesto attacco – afferma l’allenatore biancorosso – Questo significa che la fase di possesso è migliorata, ma bisogna aumentare la realizzazione. Continuiamo a lavorare su questo aspetto. Vazquez sarà della gara anche se ha fatto un po’ fatica a recuperare dopo Recanati. Santoro rientra a pieno regime, l’abbiamo dovuto risparmiare giovedì. Out solo Acella. Virtus Entella? E’ una squadra costruita per fare un campionato di vertice, hanno avuto delle difficoltà ed hanno cambiato allenatore. Nelle ultime partite ha ritrovato se stessa. E’ una partita non semplice contro una squadra forte di pari livello rispetto noi. Rigorista? C’è sempre una gerarchia. Ne scelgo ogni volta due”.

CONVOCATI

Sono 23 i grifoni convocati da mister Baldini per la sfida casalinga con la Virtus Entella:

PORTIERI: 12 Adamonis, 22 Furlan

DIFENSORI: 3 Cancellieri, 5 Angella, 6 Vulikic, 7 Paz, 25 Morichelli, 71 Bozzolan, 91 Souare, 94 Mezzoni

CENTROCAMPISTI: 4 Iannoni, 14 Bezziccheri, 16 Bartolomei, 24 Torrasi, 26 Santoro, 28 Kouan, 86 Giunti

ATTACCANTI: 9 Vazquez, 10 Matos, 11 Seghetti, 20 Ricci, 21 Cudrig, 23 Lisi

PROBABILE FORMAZIONE

Perugia: (4-3-1-2) Adamonis; Paz, Angella, Vulikic, Bozzolan; Kouan, Bartolomei, Iannoni; Santoro; Matos, Seghetti. All.: Baldini

Nicolò Brillo