Il verdetto del Coni ‘crea’ tanti svincolati

433
Il verdetto del Coni 'crea' tanti svincolati. Molte occasioni di mercato dopo l'esclusione dai rispettivi campionati di Chievo, Carpi, Casertana, Novara e Samb 
 

Il verdetto del Coni ‘crea’ tanti svincolati. Molte occasioni di mercato dopo l’esclusione dai rispettivi campionati di Chievo, Carpi, Casertana, Novara e Samb

 

Il verdetto della Corte di Garanzia del Coni, che ha decretato l’esclusione dalla B del Chievo Verona e dalla C di Carpi, Casertana, Novara e Sambenedettese, ha come prima conseguenza quella di aver gettato nel mercato tanti giocatori svincolati.

Abbiamo quindi dato un veloce sguardo alle rose delle squadre in questione e, anche in ottica ‘mercato Perugia’ (perchè no), abbiamo individuato alcuni degli atleti che potrebbero fare più “gola”.

PORTIERI
Adrian Semper (Chievo)
Andrea Seculin (Chievo)
Ivan Lanni (Novara)

DIFENSORI
Maxime Leverbe (Chievo)
Michele Rigione (Chievo)
Vasile Mogos (Chievo)
Marco Migliorini (Novara)

CENTROCAMPISTI
Mattia Viviani (Chievo)
Massimo Bertagnoli (Chievo)
Luca Garritano (Chievo)
Federico Angiulli (Sambenedettese)
Nicolò Fazzi (Sambenedettese)
Shaka Mawuli (Sambenedettese)
Simone Icardi (Casertana)

ATTACCANTI 
Luigi Canotto (Chievo)
Filip Djordjevic (Chievo)
Alejandro Rodríguez (Chievo)
Manuel Pucciarelli (Chievo)
Romeo Giovannini (Carpi)
Giuseppe Panico (Novara)

Nicolò Brillo