Natura e trekking: nasce l’associazione “La Company”

647
Passeggiate in montagna, camminate tra i boschi alla ricerca di cascate nascoste, paesaggi mozzafiato, aria pulita... Questo e molto altro è ciò che ha accomunato e aggregato un gruppo di giovani ragazzi perugini circa due anni fa, quando hanno cominciato a compiere insieme escursioni in montagna durante il fine settimana. L’idea è poi arrivata di conseguenza: viene creata una pagina Instagram su cui pubblicare ogni vetta raggiunta, ogni cascata scoperta e ogni percorso fatto. E questo ha dato vita a qualcosa di inaspettato. In quel momento usciva nelle sale cinema una serie 'spin-off' della trilogia del

Il progetto arriva dall’intuizione di un gruppo di giovani perugini guidati dalla passione per le passeggiate nei luoghi incantati dell’Umbria e non solo

 

Passeggiate in montagna, camminate tra i boschi alla ricerca di cascate nascoste, paesaggi mozzafiato, aria pulita…

Questo e molto altro è ciò che ha accomunato e aggregato un gruppo di giovani ragazzi perugini circa due anni fa, quando hanno cominciato a compiere insieme escursioni in montagna durante il fine settimana.

L’idea è poi arrivata di conseguenza: viene creata una pagina Instagram su cui pubblicare ogni vetta raggiunta, ogni cascata scoperta e ogni percorso fatto. E questo ha dato vita a qualcosa di inaspettato.

In quel momento usciva nelle sale cinema una serie ‘spin-off’ della trilogia del “Signore degli anelli” (“Gli anelli del potere”), spesso argomento di conversazione tra i ragazzi durante le escursioni tra un paesaggio e l’altro e in ciò che la natura gli metteva davanti, elementi caratteristici della serie stessa.

È proprio da lì che è stato pensato il nome della pagina Instagram, “The Company of the Ring”, successivamente modificato per esigenze e comodità in “La Company”.

Queste continue esperienze a contatto con la natura, condivise e raccontate sui social in stile Tolkien, hanno incuriosito molte persone, a tal punto che i più audaci si sono fatti avanti di loro sponte chiedendo di poter essere inclusi nelle escursioni successive.

Il passaparola, le foto pubblicate sui social e la voglia di fare qualcosa di diverso durante il weekend sono stati la ricetta vincente affinché si creasse qualcosa di unico e magico che ha spinto questi ragazzi ad organizzarsi sempre meglio per offrire un vero e proprio servizio gratuito a chiunque abbia il desiderio di partecipare.

Decine di persone vengono quindi ormai accompagnate e guidate gratuitamente ogni weekend nei posti più caratteristici e inaspettati del territorio umbro-marchigiano, potendo scoprire luoghi nuovi, talvolta inaspettati, tenersi in forma e conoscere nuove persone che condividono la stessa passione per il trekking e la montagna.

Il Monte Tezio, il Subasio, i Martani, l’Appennino e i Sibillini sono solo alcune delle tantissime destinazioni in cui vengono accompagnati gli ospiti che nel 2024 dovranno aspettarsi tante novità, perchè è proprio in questi giorni che “La Company” diventa ufficialmente un’associazione sportiva allargando i suoi orizzonti, aprendosi a nuove possibilità e tante interessanti collaborazioni con enti locali, associazioni ed eventi.

Leonardo, Francesco, Andrea, Alessandro, Simone, Emanuele, Giulio, Jacopo, Riccardo, Nicola, Damiano, Bogdan… Questi i nomi dei ragazzi che stanno portando avanti questa passione e soprattutto questo progetto.

Per ulteriori informazioni e curiosità vi lasciamo il LINK per seguire la pagina Instagram de “La Company” per magari partecipare ad un’escursione insieme a loro.