Tra sportività e tecnologia Rossi Mercedes-Benz presenta la nuova Classe A

302

Tra sportività e tecnologia Rossi Mercedes-Benz presenta la nuova Classe A. Porte aperte nelle sedi del gruppo in Umbria, Lazio e Toscana il 12 e 13 maggio

Giovane e moderna, più tecnologica che mai, sportiva e spaziosa. È la nuova Mercedes Classe A protagonista il prossimo weekend, sabato 12 e domenica 13 maggio, del porte aperte che si terrà anche nelle concessionarie Rossi Mercedes-Benz in Umbria, Lazio e Toscana.

“Un’auto che ridefinisce il lusso in chiave moderna tra le compatte – anticipano da Rossi Mercedes-Benz –, rivoluziona il design interno e l’interazione tra guidatore e vettura”.

Tra le peculiarità tecnologiche rientra il sistema Mbux (Mercedes-Benz User Experience), insieme a una serie di funzioni precedentemente appannaggio delle vetture di classe superiore.

“La sua particolarità – spiegano da Rossi Mercedes-Benz – è la capacità di apprendere grazie all’intelligenza artificiale: personalizzabile e adattabile, mette in collegamento tra loro auto, guidatore e passeggeri”.

In determinate situazioni, la nuova Classe A può anche viaggiare in modo parzialmente automatizzato e, nonostante abbia conservato un’estetica sportiva, la praticità è aumentata. La vettura, disponibile con motori diesel e benzina, è ripensata anche nel design, compatto a due volumi, e nelle proporzioni.

“Gli esterni sono – aggiungono dalla concessionaria Rossi Mercedes-Benz – sportivi, dinamici e accattivanti. Il design della parte anteriore, con cofano motore ribassato, fari a led piatti con elemento cromato e fiaccola delle luci di marcia diurne, risulta coinvolgente e affascinante. Grazie al passo più lungo e alla linea caratteristica laterale, l’auto sembra più allungata e rispetto al modello precedente il cofano motore digrada più rapidamente, accentuando la dinamicità del frontale”.

All’avanguardia, poi, gli interni completamente rinnovati.

“Mercedes-Benz rivoluziona la classe delle compatte dall’interno – spiegano da Rossi Mercedes-Benz –, regalando una sensazione di spaziosità del tutto inedita”.

Tra le peculiarità, le bocchette di ventilazione sportive che ricordano le turbine degli aerei, e poi, a seconda degli allestimenti, la plancia ad alta risoluzione con display widescreen e comandi touchscreen del display multimediale, la navigazione con tecnologia della realtà aumentata e i comandi vocali intelligenti con comprensione del linguaggio naturale. A richiesta, disponibile anche un display head-up.