L’APD Montemorcino selezionato dal concorso “Fattore Campo”

124
Il progetto prevede la riqualificazione delle aree sportive. L'assessore Pastorelli:

Il progetto prevede la riqualificazione delle aree sportive. L’assessore Pastorelli: “Opportunità molto interessante”

 

Perugia in prima linea per la riqualificazione di aree sportive dismesse o degradate, da dedicare all’inclusione sociale dei ragazzi, all’attenzione al territorio, alla sostenibilità ed innovazione.

Su iniziativa dell’assessorato allo sport, il Comune parteciperà a “Fattore Campo”, un concorso di Social Responsabilty promosso da un’azienda privata, vicina al campionato di calcio di serie B, che ha scelto di approcciarsi alla sponsorizzazione in modo proattivo e di rivolgersi alle venti città che partecipano al torneo cadetto.

L’ente ha individuato nell’APD Montemorcino Calcio, che opera presso l’impianto comunale di Pian di Massiano, il soggetto che prenderà parte direttamente al concorso, vista la sua particolare attitudine all’inclusione sociale.

“E’ un opportunità molto interessante – dichiara l’Assessore allo Sport, Clara Pastorelli – da noi particolarmente apprezzata, promossa da aziende dinamiche che sostengono un progetto, non solo limitandosi alla mera presenza istituzionale, ma raccontando la loro storia fatta di professionalità e visione. E’ importante poter valorizzazione e riqualificare spazi dedicati allo sport e al tempo libero, così come dare risalto al tema della socializzazione e dell’inclusione attraverso le discipline sportive. Presto il concorso verrà illustrato più dettagliatamente presso i nostri canali di informazione, perché è fondamentale il contributo anche dei semplici cittadini, che potranno partecipare attivamente”.