Il Perugia cade contro la Torres

261
Vittoria di
 

Il Perugia cade contro la Torres e dice praticamente addio ai sogni di raggiungere il secondo posto. In Sardegna i ragazzi di Formisano sono stati puniti da un rigore alla mezz’ora della ripresa trasformato da Diakite. Un ko bruciante non solo sul piano della classifica. Il Grifo delle ultime settimane non brilla e anche in ottica playoff vanno trovati degli accorgimenti tattici che consentano una maggiore competitività.

TORRES – PERUGIA 1-0 (0-0)

Torres (3-4-1-2): Garau; Siniega, Idda, Dametto; Zecca (90’ Pinna ), Cester , Giorico, Zambataro; Mastinu (78’ Masala); Scotto (60’ Ruocco) , Diakitè
All.: Protti.

Perugia (3-5-2): Adamonis; Mezzoni, Lewis, Dell’Orco (80’Polizzi); Paz (90’ Cudrig), Iannoni  (80’ Matos), Torrasi (81’ Giunti), Kouan, Lisi (70’ Cancellieri); Sylla, Seghetti
All.: Formisano

Marcatori: 77’ Diakitè su rigore

Arbitro: Valerio Crezzini di Siena. Assistenti: Amedeo Fine di Battipaglia e Alessandro Munerati Munerati di Rovigo.. Quarto ufficiale: Lorenzo Maccarini della sezione di Arezzo.